I NUOVI SPORTELLI PER L'AUTOIMPIEGO

"MICRO-WORK" “eredita” gli Sportelli informativi avviati nelle quattro regioni "Convergenza” e si pone la finalità di crearne un numero, se non uguale, almeno abbastanza consistente nelle Regioni dell’Obiettivo Competitività. Come nel primo progetto, le amministrazioni e gli enti interessati a ospitare uno Sportello informativo sul microcredito e l’autoimpiego sono stati selezionati attraverso una Manifestazione di interesse rivolta alle province per i centri per l’impiego, ai comuni, alle camere di commercio e alle università. 

Obiettivo: coinvolgere quei soggetti che già svolgono, o sono autorizzati a svolgere, attività di orientamento e accompagnamento al lavoro ai sensi dell’art. 6 del decreto legislativo 10 settembre 2003, n.276, affinché possano essere sviluppate nuove competenze in materia di orientamento al microcredito e agli incentivi per il lavoro autonomo e l’autoimpiego rivolti a coloro che sono alla ricerca di un’occupazione.